Logo
  1. I terroristi fanno gli attentati…le notizie che danno i media diffondono la paura – Questa recente linea di ricerca, sviluppata dopo gli attentati terroristici del 2015 in Belgio, ha portato alla realizzazione di un primo studio, in corso di pubblicazione, che mostra come gran parte degli effetti negativi degli attentati terroristici sulle reazioni delle persone sia in realtà veicolata dalle notizie che ne danno i media. L’esposizione mediatica in sé ha effetti negativi sulla paura delle persone e sui loro cambiamenti nelle abitudini quotidiane, come prendere i mezzi pubblici o frequentare luoghi affollati. Inoltre, il fatto che nelle notizie si sottolineino eccessivamente alcuni aspetti, come l’imprevedibilità degli attentati, la percezione di minaccia o l’enfasi emotiva con cui vengono descritti gli eventi, ingigantisce ulteriormente l’entità di tali reazioni negative.
CeReBRO