Logo

Dimenticare o non dimenticare… Quando le memorie emotive diventano dannose.

Ricordare esperienze con un forte contenuto emozionale è di fondamentale importanza per la sopravvivenza dell’individuo. Tuttavia, il ricordo di eventi emotivi particolarmente stressanti e/o traumatici può portare allo sviluppo di disturbi psichiatrici. La possibilità di modulare le memorie emotive attraverso la loro rievocazione apre alla possibilità di trattare le memorie traumatiche per risolvere tali disturbi. Sebbene molti progressi siano stati fatti in questa direzione non è ancora chiaro se trattare il ricordo a livello “esplicito” possa modificare la componente “implicita”, legata all’impatto emotivo di queste memorie.

Scopo di questa linea di ricerca è di indagare:

CeReBRO